Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

domenica 20 luglio 2014

La nuova fotocamera incorporata di Whatsapp




Qualche giorno fa sul Play Store veniva notificato un nuovo aggiornamento che, oltre ad apportare varie migliorie di sistema, ha introdotto una novita' piuttosto interessante.

Dopo aver effettuato il suddetto aggiornamento, infatti, nelle chat potrete trovare in bella mostra un nuovo pulsante virtuale (indicato dalla freccia nella foto 1).

foto1
Alla sinistra del pulsante che consente di inviare una registrazione vocale, ora fa la comparsa quello per scattare una foto al volo da inviare al contatto/gruppo selezionato.

N.B. il "vecchio" tasto per allegare una foto appena scattata al messaggio, che si trova all'interno del popup che appare premendo la graffetta in alto a destra, non e' stato rimosso! 

Premendo sul neo comparso pulsante virtuale, si aprira' l'interfaccia della fotocamera proprietaria di Whatsapp (a differenza del gia' noto tasto "FOTOCAMERA" suddetto che invece attivera' l'interfaccia della fotocamera del dispositivo), foto 2.

foto2
I comandi, come visibile nella foto sopra, sono ridotti all'osso e consentiranno solo di regolare il flash, scattare la foto e scegliere quale fotocamera usare (frontale/principale).

Una volta scattata la foto il sistema vi mostrera' un'anteprima della stessa con la possibilita' di eliminare lo scatto se non piace e/o di inviarlo al contatto/gruppo selezionato.

Sul mio Samsung Galaxy Note 3 il software della fotocamera e' piuttosto lento e anche la velocita' di scatto ed elaborazione non sono lontanamente paragonabili a quelli della fotocamera del dispositivo: spero che con i prossimi aggiornamenti questa lentezza snervante possa essere sistemata in modo da rendere piu' fruibile questa nuova funzione del messenger piu' diffuso.

Cosa ne pensate di questa funzione? La state usando regolarmente? Anche sui vostri devices e' piuttosto lenta?

In fondo al post troverete come di consueto il badge per l'installazione. 

Grazie per la gentile attenzione, vi do appuntamento al prossimo post. 



di Alessandro Proietti




Get it on Google Play