Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

mercoledì 15 gennaio 2014

Camscanner aggiornato con grandi novita'.

Vecchio logo



Nuovo logo versione 3.0 in poi

Oggi 15.01.2014 sul Play Store e' stato reso disponibile un aggiornamento per Camscanner, l'applicazione per effettuare scansioni con i nostri Android da me recensita qualche mese fa; questo aggiornamento ha introdotto una serie di novita' molto interessanti che ora vi andro' a illustrare.



La prima cosa che balza all'occhio e' che e' stata modificata l'icona dell'applicazione: in realta' sul Play Store e' visualizzata quella conosciuta da tutti ma una volta effettuato l'aggiornamento in questione, sul dispositivo non la troverete perche' sostituita da quella evidenziata nella foto 1. 
N.B. aggiornamento 19.01.2014: sul Play Store finalmente visualizzata nuova icona. 


foto1
Sono letteralmente impazzito cercando l'icona di Camscanner dopo aver aggiornato, tratto in inganno dal fatto che sul Play Store, al contrario del solito, veniva visualizzata quella solita!

Avviata dopo l'aggiornamento vengono visualizzate delle user-story (swipabili orizzontalmente) per mostrare i molteplici campi di utilizzo dell'app, foto 2, 3, 4, 5, 6, e 7.

foto2
foto3
foto4
foto5
foto6
foto7
Essendo un aggiornamento corposo, l'app richiedera' nuovamente il login nell'account (si puo' anche entrare senza loggarsi ma cio' non permettera' la sincronizzazione dei nostri documenti presenti nel cloud con il dispositivo in questione).

Effettuato il login entrerete nell'app vera e propria dove fa bella mostra di se' la nuova interfaccia, completamente ridisegnata, foto 8.

foto8
Nella foto sopra e' mostrata la pagina "My Docs" dove si troveranno tutti i documenti scansiti; in alto a sinistra il pulsante per accedere al menu laterale (foto 9), a destra pulsanti per effettuare ricerche e per accedere alle user story.

Nella riga verde altre tre opzioni, da sinistra:
  • cambio visualizzazione dei files sottostanti;
  • cambio dell'ordine dei files;
  • strumento per selezionare i files presenti nella schermata.
Nella barra nerra sotto, da sinistra, tasto per fare upgrade dell'account acquistando licenza PRO e tasto per cominciare la scansione mediante la fotocamera.

foto9
Nel menu laterale a scomparsa, dall'alto troverete:
  • accesso ai dati inerenti l'account;
  • accesso alla schermata "My Docs";
  • accesso alla schermata dei documenti che sono stati condivisi con voi, grande novita' di questa nuova versione;
  • accesso ai tags (etichette) che avete impostato;
  • accesso allo spazio cloud dell'app;
  • upgrade della licenza a quella PRO;
  • impostazioni dell'app (rimaste le stesse della versione precedente, vedasi post relativo e video-recensione cliccando qui).
Tenendo premuto il dito su un documento scansito quindi presente in "My Docs", visualizzerete (come nella versione vecchia) un menu a popup, foto 10.

foto10
Le opzioni presenti sono le stesse di prima tranne la prima, "Invite", che se premuta vi fara' accedere alla videata nella foto 11:

foto11
praticamente si ha ora la possibilita' di invitare dei collaboratori a visualizzare e commentare il documento in questione; cliccando sul "+" in alto a destra oppure sul tasto "Invite" vi si aprira' un'altra schermata, foto 12, dove inserire numeri di telefono o e-mail delle persone da invitare.



foto12
N.B. i documenti condivisi con voi saranno visualizzati nella cartella "Shared with me" di cui alla foto 9.



Aprendo con un tap un documento gia' scansito compariranno, fra le altre, le nuove funzioni relative alla condivisione con collaboratori come visibile nella foto 13.

foto13
In alto a destra l'icona a forma di penna che permette di rinominare il documento, foto 14.

foto14

Tappando sui tre puntini verticali (alla destra dell'icona a forma di penna) appare il solito menu a tendina ma con nuove e interessanti funzioni, foto 15.

foto15
Dall'alto:
  • taggare documento aperto;
  • visualizzare un'anteprima del pdf del documento;
  • impostare una password per aprire il pdf;
  • scegliere orientamento del pdf;
  • scegliere la dimensione pagina del pdf, foto 16;
  • impostare un margine bianco nel pdf.
foto16
In basso, tappando su banda nera, potrete andare a impostare dimensioni personalizzate del pdf, foto 17.

foto17


Se tappate nuovamente sul documento aperto nella schermata nella foto 14, questo sara' visualizzato nella pagina di editing, foto 18.

foto18
Da sinistra, potrete:
  • ruotare documento;
  • contrassegnare/annotare a mano libera il documento;
  • avviare la ricerca OCR nel documento (occorrera' installare relativo plug-in);
  • condividere il documento;
  • aprire un editor di testo per aggiungere delle note al documento.
In alto a destra invece, tappando sull'icona a forma di penna, potete andare a ripetere la procedura di scansione dall'inizio.

La procedura predetta non e' variata rispetto a prima e al termine di essa vi troverete alla videata sotto, foto 19.

foto19
Tappando su "Elaborazione avanzata" in alto a destra, verra' visualizzata la barra verde con i comandi per applicare degli effetti alla scansione; in basso invece, seppur ridisegnate, le icone corrispondenti alle medesime funzioni gia' presenti nella versione di Camscanner precedente.

Tirando le somme: l'aggiornamento di oggi, oltre ad aver ridisegnato completamente l'app, ha aggiunto dei plus molto importanti tra cui quello di poter condividere i documenti con dei vostri collaboratori per essere commentati e quindi elaborati al meglio, una funzione "business" che sicuramente fara' piacere ai moltissimi utilizzatori che usano Camscanner per lavoro. 

N.B. come avrete sicuramente notato, alcune parti dell'applicazione sono state tradotte in italiano mentre altre sono rimaste in inglese! 

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE 04.05.2014---------------> LEGGI QUI

L'applicazione con l'aggiornamento odierno e' stata anche ottimizzata per i dispositivi con display FULL HD oltre ad aver giovato anche di un netto miglioramento di prestazioni rendendola, inoltre, ottimale anche sui tablet!

Spero di essere stato utile, vi ringrazio per l'attenzione.

Al prossimo post.


di Alessandro Proietti





QR code per il download:






Get it on Google Play