Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

sabato 8 febbraio 2014

Noteledge: note a mano libera con contenuti multimediali (Tablet)





Dopo il notevole successo ottenuto su Ios di Apple, Noteledge sbarca su Android! 

Trattasi di un'applicazione che consente di tracciare a mano libera degli appunti/disegni corredandoli, alla bisogna, di elementi multimediali; se mi consentite il paragone la si potrebbe definire come l'S Note (l'applicazione di Samsung preinstallata sui suoi Galaxy Note) dedicata a tutti i tablet Android. 



N.B. l'applicazione, almeno per il momento,  e' compatibile solo con i tablet!

Di questa app sul Play Store ci sono due versioni, una gratuita e l'altra a pagamento: la differenza tra le due sta solo nel piccolo banner pubblicitario che appare nella parte bassa delle schermate della prima, le funzionalita' sono le medesime senza restrizioni di sorta; in questo post esamino quella gratuita.

Avviando l'app, la prima cosa che apparira' e' lo splashscreen nella foto 1.

foto1


Dopo qualche secondo lo splashscreen qui sopra sparira' per lasciare posto alla schermata visibile nella foto 2.


foto2

L'applicazione si apre sull'ultima nota visualizzata per cui al primo avvio verra' visualizzata la prima pagina della nota "Tutorial," creata dagli sviluppatori, che va a spiegare il funzionamento delle varie parti di Noteledge.

Tappando sul "+" in alto a sinistra si va a creare una nota nuova, foto 3:

foto3

come vedete la schermata e' divisa in due parti:
  • a sinistra una "barra" in cui vengono visualizzate le miniature delle pagine costituenti la nota e che puo' essere fatta sparire tappando sulla freccia: prima icona a sinistra del gruppo indicato dalla lettera "e". Nella parte superiore di quest barra una serie di comandi, che vedremo nello specifico piu' avanti, che vanno a gestire la nota corrente e il "+" per crearne una nuova;
  • a destra, occupante la maggior parte della schermata, il foglio su cui andare a lavorare per creare la nota con i relativi comandi.
Nella foto 3 ho evidenziato con lettere e freccie le varie parti per semplificare la descrizione delle varie funzioni.

"a": miniatura della nota a cui state lavorando; se fossero presenti piu' pagine (vedasi foto 2) le miniature di queste sarebbero qui visibili;

"b": tappando su "NOTE" andrete alla schermata nella foto 4 che non e' altro che il file manager dell'applicazione:

foto4

qui troverete le miniature di tutte le note; sopra a sinistra potrete tappare su "ALL NOTES" per tornare indietro, mentre a destra avrete:
  • accesso ai servizi cloud supportati per caricare o scaricare le note dagli stessi, foto 5;
  • funzione editing delle note che consente di poterle cancellare o copiare;
  • il comando per creare una nuova nota.
foto5

Si possono configurare due accounts: Dropbox e Drive! 

N.B. ho piu' volte fatto l'accesso ai miei accounts Dropbox e Drive ma nonostante andasse a buon fine, rientrando successivamente in questa sezione dell'app mi veniva visualizzato sempre quanto vedete nella foto sopra, come se non avessi mai effettuato il login! Evidente che si tratta di un bug, anche bello serio, che spero venga risolto al piu' presto;


"c": comando di editing della nota che consente di copiare o cancellare pagine di essa o tutta la nota;

"d": comando per creare una nota nuova;

"e": gruppo di icone che servono a, da sinistra a destra:
  • freccia verso sinistra che consente di allargare a tutto schermo il corpo nota;
  • indicazione data creazione nota nel formato mm/gg;
  • nome della nota (tappando su esso potrete rinominare la nota!).

"f": gruppo di icone che servono, da sinistra a destra:
  • annullare ultima modifica alla nota;
  • annullare la precedente;
  • salvataggio nota sul tablet; 
  • condivisione nota, foto 6;
  • menu nota, foto 7;
  • upgrade alla versione a pagamento.

foto6
Come vedete nella foto sopra, le opzioni di condivisione sono limitate a Facebook, Twitter, Weibo e salvataggio in galleria; questa possibilita' di condivisione assai limitata dimostra chiaramente che l'app e' stata sviluppata per Ios e quindi retaggio di quell'ecosistema....spero che con futuri aggiornamenti venga superata questa limitazione francamente non accettabile nel mondo Android!


foto7
Nel menu nota che si vede qui sopra avrete dall'alto:
  • possibilita' di rinominare la nota corrente;
  • comando per cancellare in una volta tutto il contenuto della pagina corrente;
  • comando per inviare un feedback agli sviluppatori.


"g": gruppo di icone per editing della nota, dall'alto in basso:
  • attivazione modalita' scrittura a mano libera o gestione pagina nota ( nella foto e' selezionata quest'ultima, se fosse stata selezionata la prima l'icona sarebbe stata una punta di penna stilizzata); per gestione pagina della nota intendo la possibilita' di usare pinch to zoom per elementi multimediali, swipe col dito della pagina ecc...;
  • scelta del tipo di penna per la scrittura a mano, foto 8;
  • gomma per cancellare;
  • comando per regolare grandezza del tratto, foto 9;
  • comando per gestire la trasparenza o meno del tratto, foto 10;
  • tavolozza colori, foto 11.

foto8
N.B. il menu con le varie penne da selezionare (vale anche per i comandi di seguito descritti meno la tavolozza dei colori, foto 11) verra' visualizzato tenendo tappata l'icona corrispondente (se staccate il dito il menu di selezione sparisce) mentre la selezione vera e propria della penna avviene swipando verticalmente rilasciando il tocco solo una volta evidenziata quella desiderata! Non mi piace affatto questo sistema perche' poco funzionale a mio avviso: sarebbe meglio poter far apparire le selezioni possibili con un semplice tocco per poi andare a selezionare quanto voluto con un altro tap.


foto9

foto10

foto11


Subito sotto l'icona per visualizzare la tavolozza dei colori potete vedere delle frecce che servono per cambiare pagina mentre sotto di esse un "+" per aggiungere una nuova pagina bianca alla nota!

"h": qui i comandi per aggiungere elementi multimediali alla nota, dall'alto potrete:

  • avviare la registrazione di una nota vocale;
  • aggiungere un video alla nota, preesistente sul dispositivo o creato al momento;
  • aggiungere del testo con la tastiera in un qualsiasi punto della nota;
  • aggiungere una foto, preesistente o scattata al momento.

Ecco, ora non vi resta che installare Noteledge e iniziare a provarla! 
Qui di seguito troverete la mia pagella e ringraziandovi della vostra attenzione vi do appuntamento al prossimo post. 



La mia pagella:

Idea:              7,5
Design:            8
Funzioni:         8
Funzionalita': 7


di Alessandro Proietti







QR code per il download:










Get it on Google Play