Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

martedì 15 aprile 2014

Cosa e' cambiato in Telegram negli ultimi 2 mesi?




Nel febbraio scorso ho recensito l'applicazione per messaggiare gratuitamente piu' in voga del momento: "Telegram"----------> LEGGI QUI .
Ora, dopo circa due mesi e svariati aggiornamenti, vi voglio illustrare i cambiamenti piu' evidenti apportati a questa applicazione sempre piu' amata e scaricata.

Quello piu' evidente e' la traduzione in italiano, cosa sicuramente molto gradita a tutti voi e che ne facilita ulteriormente l'uso.

Altre modifiche sono riscontrabili nelle impostazioni generali dell'app, foto 1 e 2.



foto1


foto2

Rispetto a prima sono state aggiunte le opzioni relative alla lingua e all'attivazione/disattivazione dello scaricamento automatico dell'audio nei gruppi e/o nelle chat private.

Nelle chat segrete, invece, è stato introdotto direttamente nella schermata (prima occorreva entrare nelle impostazioni) il comando per attivare/disattivare l'autodistruzione dei messaggi e regolarne il tempo di visualizzazione, foto 3.


foto3

Il comando suddetto lo trovate in alto a sinistra ed e' rappresentato da un'icona a forma di orologio! Tappandoci sopra, visualizzarete il menu, foto 4, dove avrete la possibilita' di impostare l'autodistruzione dei messaggi. 


foto4

Altre migliorie apportate riguardano miglioramenti nella stabilita' dell'app e bug-fixes vari; gli sviluppatori aggiornano costantemente Telegram e gli utenti sembrano apprezzare sempre di piu' quest'applicazione di messaggistica alternativa a Whatsapp: voi, invece, cosa ne pensate? 




Grazie per la vostra attenzione, vi di appuntamento al prossimo post. 





di Alessandro Proietti






Get it on Google Play