Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

sabato 21 giugno 2014

Sunrise: il calendario definitivo per Android?



Da qualche settimana il calendario Sunrise, ottimo client per Google Calendar e iCloud di Apple, e' arrivato sul Play Store dopo aver avuto un enorme e meritato successo su iOS.
Vediamo insieme come è fatto e come si configura.

Le carte vincenti di questo calendario sono l'interfaccia lineare e pulita, la possibilita' di poter gestire i calendari di Google e Apple e quella di potersi interfacciare con applicazioni terze dando un vero plus alla produttivita'.

Oltre a essere disponibile per Android e iOS, Sunrise esiste anche in versione web e lo troverete a questo indirizzo: https://calendar.sunrise.am .

N.B. e' stata rilasciata anche l'app per Chrome!

Al momento in cui scrivo Sunrise e' solo in inglese ma, credetemi, la cosa non rendera' il suo utilizzo difficoltoso data l'enorme intuitivita' di cui gode tutta la UI (User Interface).

Scaricata gratuitamente dallo Store e tappando sulla sua bella icona raffigurante un sole che sorge, vi troverete alla schermata nella foto 1.


foto1
Come potete vedere, si tratta della pagina per effettuare il login con il vostro account preferito fra quelli disponibili: sappiate che successivamente avrete comunque la possibilita' di connettere gli altri a Sunrise se lo desiderate!

Una volta effettuato il login, vi troverete alla schermata nella foto 2.


foto2
Trattasi della schermata di "transizione" che mostrera' lo stato d'avanzamento dell'importazione degli eventi dal calendario collegato al servizio con cui avete fatto il login!

Terminata la procedura dal sistema e confermato per un'ultima volta l'account prescelto, finalmente arriverete all'interfaccia principale dell'applicazione, foto 3.




foto3

L'interfaccia di Sunrise e' divisa sostanzialmente in due parti: la parte superiore dedicata al calendario con visualizzazione a griglia dei giorni del mese corrente con quello odierno evidenziato dal cerchio blu e la parte inferiore, scrollabile verticalmente, con le informazioni dettagliate inerenti il giorno selezionato nella parte superiore e i giorni immediatamente successivi!
Come potete osservare verranno anche fornite di default le previsioni meteo per la mattina, il pomeriggio e la sera!

In alto, poi, troverete la barra dei comandi, da sinistra:
  • tasto per accedere alla schermata degli inviti ad eventi creati da altri contatti, foto 4;
  • comando per cambiare modalita' di visualizzazione del calendario, foto 5;
  • tasto per inserire un nuovo evento, foto 6-6a;
  • tasto per accedere alle impostazioni, foto 7.

foto4



foto5


foto6
foto6a
Negli screenshots nelle foto 6 e 6a (due perche' non entrava tutto in un unico screenshot) dall'alto avrete:
  • form per inserire il titolo dell'evento;
  • opzione per contrassegnare l'evento come valido per tutto il giorno;
  • nel caso non fosse stata barrata l'opzione precedente, la data e l'ora di inizio e fine dell'evento;
  • form per immettere dove si svolgera' l'evento (localizzato tramite Google Maps);
  • form per immettere il fuso orario;
  • form per inserire eventuali partecipanti all'evento che potranno essere avvisati tramite email (si potranno inserire solo contatti email): non appena si va a salvare l'evento condiviso un popup chiedera' se si vuole inviare una email di notifica agli stessi o meno!;
  • possibilita' di selezionare in quale calendario salvare l'evento;
  • opzione per impostare un promemoria; 
  • possibilita' di aggiungere un ulteriore promemoria;
  • form per aggiungere una descrizione dell'evento;
  • opzione per ripetere lo stesso evento in piu' date.
Per memorizzare, infine, l'evento bastera' tappare su "ADD" in alto a destra!



foto7
Nelle impostazioni, dall'alto, troverete:
  • opzione per andare a scegliere i calendari da visualizzare in Sunrise;
  • impostazioni delle notifiche;
  • preferenze, foto 7a;
  • accounts collegati;
  • tasto per aggiungere altri accounts, foto 8 e 8a;
  • info sull'app;
  • tasto per effettuare il logout.



foto7a

Nelle preferenze troverete, dall'alto:
  • impostazioni relative all'intervallo di aggiornamento in background di Sunrise;
  • impostazione dell'unita' di misura della temperatura;
  • impostazione del calendario di default;
  • settaggi inerenti gli allarmi;
  • impostazione del primo giorno della settimana.



foto8

foto8a

Premendo "ADD ACCOUNT", visualizzerete dall'alto i pulsanti per poter aggiungere altri calendari Google e iCloud e collegare altre applicazioni compatibili: quelle supportate al momento sono quelle visibili negli screenshots sopra.

N.B. molto interessante l'integrazione con Evernote: collegando il proprio account, le note con promemoria vengono automaticamente visualizzate in Sunrise e da qui si potranno visualizzare e modificare; una vera manna per tutti gli utenti Evernote che piu' volte hanno auspicato invano, incluso il sottoscritto, una simile integrazione con Google Calendar!


Tornando alla schermata principale di Sunrise, foto 3, spostandosi di data rispetto al giorno corrente, in basso a sinistra apparira' una freccia rossa che consentira', se tappata, di tornare immediatamente alla data odierna, foto 9 indicata dalla freccia!

foto9


Tappando su un evento salvato in Sunrise, invece, visualizzerete la schermata nella foto 10.


foto10

Qui verranno visualizzati i dati essenziali dell'evento e in alto a destra i pulsanti per modificarlo e eliminarlo!

Se l'evento e' condiviso con altri partecipanti, visualizzerete la schermata nella foto 10a.



foto10a
Tra i dati visualizzati compariranno anche i nomi dei partecipanti all'evento e in basso troverete il tasto "EMAIL ALL" che consentira' di inviare una mail agli stessi con oggetto il titolo dell'evento stesso e il contenuto che si decidera' di scrivere al momento: per esempio le indicazioni per arrivare nel miglior modo possibile al luogo convenuto!

L'applicazione e' dotata anche di un widget ma francamente mi aspettavo qualcosa di meglio dagli sviluppatori in questo senso: molto probabilmente, data la genesi dell'app nell'ecosistema iOS notoriamente privo di tali "gadgets" (almeno fino al recente iOS8 escluso), gli sviluppatori hanno bisogno di piu' tempo per mettere a punto i "widgets" che per un'app del genere, sui dispositivi Android, risultano essere di fondamentale importanza.

Per quanto riguarda la traduzione in italiano, sono personalmente convinto che arrivera' molto presto accontentando i piu' "allergici" alle lingue straniere!

Fluidita', velocita' e design dell'interfaccia sono al limite della perfezione come anche l'integrazione con le apps compatibili e un plauso particolare da parte mia va al lavoro svolto per la straordinaria integrazione con le note con promemoria di Evernote (vedasi piu' sopra)!

Nota dolente: Sunrise non e' ottimizzata per i tablets per cui la visualizzazione sara' sempre in "portrait" e questo rende l'uso su questi dispositivi quantomeno fastidioso!

Un consiglio: se deciderete di installare e adottare Sunrise sui vostri dispositivi Android, usate anche la sua versione web sui vostri computers perche' ne vale veramente la pena!



La mia pagella:

Idea:                      8
Design:                 9
Funzioni:              9.5
Funzionalita':       9.5


Per qualsiasi domanda o dubbio non esitate a contattarmi tramite l'apposito modulo sul blog o commentando direttamente il post, rispondero' a tutti nel piu' breve tempo possibile.

Grazie per l'attenzione.

Al prossimo post.





di Alessandro Proietti









Get it on Google Play