Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

martedì 27 maggio 2014

Car2go e' sbarcato a Roma!



Finalmente, da inizio maggio 2014, il popolare servizio di carsharing "Car2go" e' sbarcato nella capitale con una flotta di circa 500 Smart!
Car2Go, gia' presente con enorme successo dall'anno scorso a Milano e da prima in altre citta' del mondo (foto1-2-3), oltre a Roma e' approdato anche a Firenze.

N.B. i clienti Car2go possono accedere al servizio in qualunque citta' sia attivo il servizio! 


foto1
foto2
foto3

CAR2GO, CARATTERISTICHE E COSTI

Questo servizio di carsharing e' di proprieta' della Daimler e ha come parco macchine le Smart, piccole e comode citycar, perfette per il traffico congestionato delle grandi citta'.

Ogni citta' e' caratterizzata da un' "area operativa" all'interno della quale si troveranno le auto da noleggiare.

L'area operativa di Roma, ad oggi, la potete vedere, cerchiata di blu, nella foto 4.

foto4
Come potete vedere, rispetto all'estensione della citta', e' un po' limitata ma si spera che in un prossimo futuro possa essere ampliata per rendere ancora piu' appetibile questo utile servizio.

Tanto per essere chiari sin da subito: potrete prenotare e affittare una Smart all'interno dell'area operativa e andarci ovunque ma l'importante e' che a fine noleggio la parcheggiate nuovamente nell'area operativa!

Le Smart di Car2go hanno accesso alle ZTL e possono essere parcheggiate, correttamente, nelle strisce blu senza costi per l'utente.

Il servizio prevede un'applicazione per dispositivi mobili (al momento sono supportati Android e iOs) scaricabile gratuitamente dai rispettivi stores, con la quale localizzare e prenotare la propria vettura oltre a gestire tutto cio' che concerne il vostro "rapporto" con l'azienda. Stessa cosa si puo' fare, ovviamente, dal sito web www.car2go.com/it .

Dopo essersi registrati sul suddetto sito, o nell'app stessa, si potra' andare a ritirare la tessera magnetica che servira' ad accedere alle auto prenotate e iniziare il noleggio: ogni citta' ha i propri centri per la distribuzione delle tessere, sul sito troverete i vari indirizzi.

L'emissione della tessera costa 19 Euro (UNA TANTUM) e non esistono costi fissi o altri balzelli nascosti: si paga solo a consumo e i costi sostenuti (calcolati sempre a vantaggio del cliente, scrivono sul sito) saranno indicati in una sezione specifica dell'applicazione che vedremo piu' sotto.

Una volta ottenuta la tessera e scaricata l'app, potrete andare a visualizzare la Smart piu' vicina disponibile e prenotarla: da questo momento avrete 30 minuti di tempo per raggiungerla altrimenti sara' resa nuovamente disponibile agli altri utenti.

Una volta raggiunta l'auto prenotata, bastera' avvicinare la propria tessera al lettore posto, ben visibile, nella parte bassa del parabrezza lato guida per far scattare le serrature; saliti a bordo un touchscreen e una voce guida vi dara' il benvenuto e vi guidera' nell'inserimento di alcuni dati necessari prima di poter partire come lo stato di pulizia interna della macchina, lo stato esteriore della carrozzeria, la presenza di eventuali multe ecc...finita questa incombenza (a tutela dell'utente stesso) potrete finalmente partire. 

Inutile dire che ogni Smart e' dotata di aria condizionata e navigatore satellitare.

I costi del noleggio sono visibili nella foto 5.

foto5
Tariffa al minuto di guida e/o sosta 0,29 Euro;
Tariffa oraria (50 km inclusi) 14,90 Euro;
Tariffa al km dopo i 50 km inclusi in ogni noleggio 0,29 Euro;
Tariffa massima per 24 ore di noleggio (con 50 km inclusi) 59,00 Euro.

Ricordatevi che nelle tariffe sono inclusi assicurazione RCA, carburante e Iva! 

Ovviamente ci sono anche una serie di costi da sostenere solo in casi eccezionali, riassunti nella foto 6.

foto6


Nel caso in cui il serbatoio della Smart fosse a meno del 25% dovrete fare benzina, troverete in auto una speciale scheda per effettuare il rifornimento presso i distributori convenzionati (anch'essi visualizzabili dall'app): il rifornimento dara' diritto a un bonus di 20 minuti gratuiti di noleggio da poter "spendere" entro 30 giorni dall'accredito dello stesso! 

N.B. nell'app, per ogni Smart, sara' indicata la distanza dalla vostra posizione corrente, la quantita' di carburante presente nel serbatoio e lo stato degli interni e della carrozzeria!



CAR2GO per Android.

L'app per Android e' gratuita e la potrete trovare sul Play Store (a fine post troverete il badge per il download).

Installata e avviata visualizzerete la schermata nella foto 7.

foto7
In pratica il sistema gps vi localizzera' su di una mappa.  

In basso a destra un'icona a forma di schermo radar che serve proprio ad attivare il "radar"; tappata per la prima volta, vi comparira' la prima pagina di un mini tutorial che vi spieghera' a cosa serve, foto 8.

foto8
Come dice la scritta, questa e' una funzione nuova, implementata da poco e molto utile: premendo su questo pulsante attiverete una ricerca intorno alla vostra posizione di una vettura disponibile e qualora non ci fosse, non appena ne sara' disponibile una, l'app vi notifichera' la sua disponibilita'. Geniale!

Swipando da destra verso sinistra arriverete alle schermate successive del tutorial, foto 9-10-11.


foto9
Qui sopra viene spiegato che si puo' attivare il radar in una qualsiasi posizione della mappa, semplicemente tenendovi premuto a lungo il dito sopra!


foto10
Nella foto 10, invece, viene spiegato che premendo sull'iconcina del radar potrete modificare le sue impostazioni o eliminarlo, foto 10a.


foto10a



foto11
Nella foto 11 viene spiegato che per cambiare le impostazioni di default del radar bisognera' accedere alle impostazioni dell'app che vedremo piu' avanti, foto 16.


Tornando alla schermata principale dell'app, foto 7, in alto da sinistra troverete:

  • pulsante per effettuare la ricerca di un indirizzo specifico sulla mappa;
  • pulsante per aprire un popup in cui scegliere cosa visualizzare sulla mappa, foto 12;
  • pulsante per tornare alla posizione corrente;
  • pulsante per visualizzare elenco delle auto disponibili ordinate dalla piu' vicina alla piu' distante, foto 13;
  • pulsante per visualizzare il menu generale, foto 15.

foto12
foto13
Cliccando su una Smart qualsiasi dell'elenco, visualizzerete la sua scheda visibile nella foto 14.

foto14
In alto troverete il codice identificativo della vettura e, a seguire, la via dove e' parcheggiata (tappandoci sopra avrete la possibilita' di avviare il navigatore di Google Maps), la distanza e il tempo stimato per arrivarci, lo stato degli interni e degli esterni dell'auto e la quantita' di carburante nel serbatoio; la barra arancione, invece, e' il tasto per confermare la prenotazione, premuto il quale avrete 30 minuti per raggiungere il veicolo pena la cancellazione della stessa!

foto15
All'interno del menu troverete le varie sezioni per gestire i vostri noleggi, visualizzare i costi e le informazioni sulla privacy; come vedete qui si trovera' anche il pulsante per accedere alle impostazioni dell'app, foto 16.

foto16
Potrete modificare la visualizzazione della mappa, le unita' di misura e i criteri di ricerca per il radar suddetto.

foto17
Nella foto 17, la schermata con la mappa in cui compaiono delle auto disponibili al noleggio: tappando su ognuna di esse la loro icona si ingrandira', come si vede nella foto, fornendo numero identificativo della vettura, distanza a cui si trova e percentuale carburante; tappandoci nuovamente si aprira' la scheda completa gia' vista nella foto 14!

Io trovo questo servizio geniale, eco-sostenibile, utilissimo e a costi ragionevoli; per me il suo vero punto di forza e' l'assenza di costi fissi e un costo di accesso al servizio bassissimo, 19 Euro, e vi ricordo che se non volete (o non ne avete una) associare la carta di credito per i pagamenti dei noleggi, bastera' associarvi una qualsiasi carta prepagata!

Qui a Roma il servizio sembra aver riscosso un grandissimo successo (ad oggi circa 45000 clienti con una media di 15000 noleggi a settimana) destinato certamente ad aumentare se l'area operativa, come auspico, sara' estesa a tutta l'area metropolitana.

Mi sento di consigliare a tutti i romani patentati di iscriversi al servizio perche' non si sa mai, prima o poi potrebbe essere utile poter noleggiare una piccola Smart per sbrigare qualche commissione in centro in ZTL o per qualsiasi altra evenienza tanto, ricordate?, non si pagano abbonamenti ma solo quel che si "consuma" e inoltre si da' una mano concreta a tenere la nostra citta' piu' pulita e meno trafficata!



La mia pagella:

Idea:                      10
Design:                 8.5
Funzioni:              8.5
Funzionalita':       8.5
Contenuti:            9



Avete gia' provato questo servizio innovativo? Cosa ne pensate? Fatemi sapere.

Vi ringrazio per la vostra attenzione e vi do appuntamento al prossimo post. 




di Alessandro Proietti. 







Get it on Google Play