Check Page Rank of your Web site pages instantly:

This page rank checking tool is powered by Page Rank Checker service

giovedì 15 maggio 2014

IPCast: trasferimento files via WiFi e streaming multimediale.




In questo blog ho piu' volte recensito applicazioni in grado di mettere in comunicazione, senza fili, due o piu' dispositivi per permettere lo scambio di files tra di loro: vedasi i post su "Airdroid", "WiFi File transfer" e "Photosync"; alla schiera delle predette applicazioni ora voglio aggiungerne un'altra, sviluppata da un italiano, che mi ha colpito moltissimo per la velocita' di trasferimento dei files e per altre peculiarita' che vedremo di seguito: "IPCast".

L'applicazione e' gratuita e come al solito la trovate sul Play Store, a fine post troverete il badge per il download.

Avviata per la prima volta comparira' la schermata visibile nella foto 1.

foto1
Il popup a display contiene tutte le novita' introdotte con le ultime versioni dell'app; come di certo noterete, lo sviluppatore ha di recente cambiato anche il nome dell'applicazione.

Le novita' introdotte rendono particolarmente interessante Ipcast e sono:
  • possibilita' di inviare applicazioni (i pacchetti di installazione .apk);
  • visualizzazione delle foto mediante pressione prolungata del dito sul file relativo;
  • possibilita' di effettuare lo streaming di musica e video mediante pressione prolungata sui relativi files;
  • sincronizzazione audio tra i dispositivi tramite "SOUNDBEAM" (Chrome, Firefox e Opeta);
  • creazione code per riproduzione di files audio e video.
Le altre caratteristiche di Ipcast le potrete vedere nel proseguio della recensione. 

Tappato su "OK, NON MOSTRARE PIU'", il popup sparira' lasciando in bella vista la schermata principale sottostante, foto 2.

foto2
In alto a sinistra, tre linee orizzontali che tappate faranno apparire una schermata laterale, foto 3, mentre spostandosi verso sinistra, rispettivamente, troverete il tasto per selezionare la Microsd (se non presente il tasto non sara' tappabile), quello per cambiare modalita' di visualizzazione (lista/griglia) e quello per aprire il lettore di QR code.

N.B. Ipcast consente lo scambio di files anche attraverso i QR code (usando sia il lettore integrato che uno di terze parti) e l'NFC se presente sui dispositivi.


foto3

Nella schermata laterale, dall'alto, troverete:

  • tab per accedere alla schermata nella foto 2;
  • quello per accedere alla schermata delle applicazioni, foto 4;
  • quello per accedere alle foto e ai video;
  • quello per accedere ai files audio;
  • tasto per accedere alle impostazioni dell'app, foto 5;
  • indirizzo IP da digitare sul browser dell'altro dispositivo;
  • guida in linea (solo in inglese al momento in cui scrivo).

foto4
In qualsiasi schermata ci si trovi, sara' attiva la funzione "selezione": si potranno selezionare uno o piu' files semplicemente tappandoci sopra; per cancellare le selezioni effettuate in una volta sola, bastera' semplicemente tappare sulla "X" nella barra superiore!

foto5
Nelle impostazioni troverete, dall'alto:
  • attivazione/disattivazione download automatico (di default questa opzione e' attivata);
  • possibilita' di scegliere la porta del server;
  • impostazione della password per il tethering wifi, vedasi piu' sotto;
  • scelta della cartella di destinazione dei files ricevuti;
  • attivazione/disattivazione "soundbeam": consente di sincronizzare l'audio tra i dispositivi durante lo streaming audio/video;
  • impostazioni per correggere eventuale ritardo dell'audio durante la sincronizzazione "soundbeam";
  • info sulla licenza dell'app;
  • numero versione del software.

Quando si avvia Ipcast, sulla barra delle notifiche del dispositivo comparira' la notifica visibile nella foto 6.

foto6
Oltre a indicare che il server e' in esecuzione, tappandoci il dito, consentira' di aprire la schermata nella foto 7.

foto7
N.B. il popup che chiede di attivare il tethering comparira' solo nel caso in cui non sia presente una connessione wifi: attivandolo il vostro device diventera' un access point a cui potrete collegare in wifi un altro dispositivo e quindi farli comunicare tramite Ipcast per scambiare files oppure avviare lo streaming dei contenuti multimediali! SICCOME IN MODALITA' TETHERING PUO' ESSERE SFRUTTATA LA VOSTRA CONNESSIONE DATI DAI DISPOSITIVI CONNESSI, SE NON VOLETE CHE ACCADA LA POTRETE DISABILITARE SENZA INFICIARE MINIMAMENTE LE FUNZIONALITA' DI IPCAST!

In questa schermata, sotto il predetto popup, avrete il QR code da scansionare per connettere un dispositivo oppure, in basso, l'indirizzo IP da inserire nel browser dello stesso per ottenere il medesimo risultato (indicato anche nella schermata nella foto 3).

Una volta connesso un dispositivo, su questo visualizzerete la schermata visibile nella foto 8.

foto8
Nella foto 8, lo screenshot del tablet che ho usato per collegarmi al device con Ipcast.

Come vedete non e' altro che una pagina del browser, in questo caso Chrome, dove appariranno a schermo tutti files che selezionero' sul device in cui gira Ipcast, foto 9.

foto9

Siccome avevo lasciato attivata l'opzione di download automatico nelle impostazioni (foto 5), non appena ho selezionato i files sul dispositivo essi sono stati scaricati sul tablet (nella cartella "DOWNLOAD") a una velocita' elevatissima, foto 9a.

foto9a

N.B. quando si deselezionano i files in Ipcast, essi spariranno dalla pagina del browser del dispositivo collegato ma non verranno cancellati da esso!

Per caricare files dal dispositivo collegato invece, in questo esempio il tablet, bastera' tappare sul tasto verde in basso a sinistra "INVIA FILE", foto 10.

foto10
Sì aprira' un popup dove scegliere che tipo di file inviare e da quale app (ricordatevi che nell'esempio ho usato un tablet Android): una volta selezionato il file questo sara' immediatamente scaricato sul device nella cartella che avete selezionato nelle impostazioni (foto 5).


Come avete visto, l'applicazione e' abbastanza semplice da usare e, vi assicuro, gira molto bene; principali note di merito: la grandissima velocita' di trasferimento dei files, la possibilita' di sfruttare il tethering wifi in assenza di wifi, il non avere nessun limite alla grandezza dei files da trasferire e la possibilita' di avviare lo streaming dei contenuti multimediali, opzione veramente interessante e utile!
Il difetto maggiore che ho riscontrato: guida in linea solo in inglese e non molto chiara nella spiegazione delle funzioni "Soundbeam", dell'implementazione della scansione QR code e della comunicazione via NFC.


La mia pagella:

Idea:                      7.5
Design:                 8
Funzioni:              7.5
Funzionalita':       8.5
Contenuti:            7



Ottima alternativa alle applicazioni che avevo gia' recensito in passato, vi consiglio di provarla e magari commentarla qui alla fine del post.

Ringraziandovi per la vostra pazienza, vi do appuntamento al prossimo post. 





di Alessandro Proietti. 






Get it on Google Play